kenjutsu

"Qualunque cosa facciate, ovunque vi troviate, siate preparati e pronti a rispondere a qualsiasi situazione."

(Haruna Sensei)

Parlando del kenjutsu si parla di dozzine di scuole e stili antichi dell’uso della spada giapponese.

L'origine dei suoi kata (forme) non è certa, tuttavia generalmente attribuita a Muso Gonnosuke, il fondatore dello Shinto Muso Ryu Jojutsu, basandosi sui principi del jojutsu.

Durante la restaurazione Meiji, nel 1868, la casta dei samurai fu sciolta e venne proibito loro il trasporto delle spade. Nel primo anno del periodo Taisho (1912), con la formazione dei dai-nippon teikoku kendo (kata di kendo del grande Giappone imperiale, successivamente abbreviato in nippon kendo kata) venne istituita per la prima volta la parola kendo.

L'istituzione dei kendo kata previde l'unificazione di molte scuole, delle loro essenze, tecniche e spirito.

Dopo la seconda guerra mondiale, il kendo fu sospeso per alcuni anni sotto l'occupazione delle forze alleate.

Nel 1952, tuttavia, quando fu istituita la Federazione del Kendo di tutto il Giappone (Zen Nippon Kendo Renmei ), il kendo venne riabilitato e gli znkr kendo no kata inseriti nel programma didattico.

LINKS

CIKEKFIKF | Polisportiva Masi

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle

Bologna Genbukan A.S.D. 2018 - Designed by Nero